TEATRO: UN POSSIBILE FUTURO

Sostieni il recupero degli spazi del monastero del Carmine
a Bergamo alta

da 30 €
a 90 €

SIMPATIZZANTE
Dona ora

a partire da
100 €

AMICO
Dona ora
costo effettivo a partire da 35 €
credito d’imposta a partire da 65 €

a partire da
1.000 €

GRANDE AMMIRATORE
Dona ora
 costo effettivo a partire da 350 €
credito d’imposta a partire da 650 €

a partire da
5.000 €

GRANDE AMICO
Dona ora
 costo effettivo a partire da 1.750 €
credito d’imposta a partire da 3.250 €

a partire da
10.000 €

SOSTENITORE
Dona ora
costo effettivo a partire da 3.500 €
credito d’imposta a partire da 6.500 €

a partire da
25.000 €

BENEMERITO
Dona ora
costo effettivo a partire da 8.750 €
credito d’imposta a partire da 16.250 €

a partire da
50.000 €

MECENATE
Dona ora
 costo effettivo a partire da 17.500 €
credito d’imposta a partire da 32.500 €

a partire da
100.000 €

AMBASCIATORE DELLE ARTI
Dona ora
 costo effettivo a partire da 35.000 €
credito d’imposta a partire da 65.000 €

Perché donare?

– per contribuire alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio pubblico;
– per destinare una sede stabile e definitiva al Teatro Tascabile all’interno del monastero del Carmine;
– per ampliare l’offerta culturale sviluppando progetti che mettano a frutto le potenzialità dei nuovi spazi;
– per favorire la partecipazione dei cittadini alle attività culturali e incentivare l’afflusso di nuovo pubblico;
– per mettere a disposizione della città nuovi spazi e servizi: sale per prove e spettacoli, spazi espositivi, foresteria;
– per offrire una proposta culturale di qualità per un turismo consapevole;
– per creare nuovi posti di lavoro.

Quali sono i vantaggi dell’Art Bonus?

Nel piano delle misure urgenti per la tutela del nostro patrimonio, dal 29 luglio 2014 anche in Italia è stata introdotta una legge che favorisce l’intervento dei privati nelle opere di restauro di beni culturali pubblici: la legge n. 106 Art Bonus.
La legge di stabilità 2016 ha reso permanente l’Art Bonus, riconoscendo ai donatori un credito d’imposta eccezionale del 65%.
Tale agevolazione è unica in Italia e non è concessa neanche per le donazioni a favore della ricerca scientifica e del sociale, questo per l’urgenza di salvare dal degrado il patrimonio artistico e culturale pubblico del nostro Paese. Il monastero del Carmine è riconosciuto Bene Culturale Pubblico ed è tutelato dalla Soprintendenza.

Progetto promosso da

         

Con il patrocinio di

 Con il contributo di