TEATRO
RENZO VESCOVI


La sala teatrale trova posto nell’ala ovest del complesso, alla quota del chiostro, in uno degli spazi più suggestivi dell’intero monastero del Carmine. Si tratta di una sala non convenzionale con il palco a livello della pavimentazione e il pubblico disposto su di una tribuna.

L’intervento di riqualificazione qui proposto non interverrà in alcun modo sul materiale edilizio esistente, né sugli apparati decorativi, ma si limiterà a riordinare l’utilizzo degli spazi, aggiornare e integrare le dotazioni impiantistiche e gli arredi per supportare le esigenze dell’attività teatrale.

RAZIONALIZZAZIONE DELL`USO DEGLI SPAZI

Realizzazione di un foyer con biglietteria; spostamento dei camerini in contiguità con la sala teatrale; modifica dell’orientamento della sala teatrale per permettere l’accesso diretto dal retroscena durante le rappresentazioni; adeguamento della cabina di regia esistente.

CONTROLLO ACUSTICO DEGLI AMBIENTI

Integrazione dei serramenti della sala teatrale per isolamento acustico verso l’esterno del Monastero; installazione di pannelli fonoassorbenti e tende per il controllo acustico nella sala teatrale; installazione di serramenti interni per l’insonorizzazione tra sala teatrale, camerini, foyer.

SISTEMAZIONI IMPIANTISTICHE

Adeguamento dell’illuminazione di servizio e sostituzione delle lampade alogene con lampade LED; aggiornamento dell’impianto per la segnalazione delle vie d’esodo; revisione dell’impianto di riscaldamento con sostituzione dei ventilconvettori vetusti; realizzazione di impianto audio completo di microfoni, apparecchi di controllo e elementi diffusori.

ALLESTIMENTO E ARREDI

Installazione di nuova tribuna telescopica in vece della tribuna mobile esistente; dotazione degli arredi necessari ai locali camerini, foyer e biglietteria.

Progetto promosso da
TTB Teatro tascabile di Bergamo
Accademia delle Forme Sceniche
Comune di Bergamo
Con il patrocinio di
Università degli Studi di Bergamo