Calendario

 

Manifestazioni

ARCATE D`ARTE - Il chiostro in scena / Da Maggio a Ottobre
Dal 12 Maggio 2021 · ore 19:00  al 30 Ottobre 2021 · ore 24:00
Monastero del Carmine / Manifestazione

DAL NIENTE, QUALCOSA
Riprendono, da maggio ad ottobre, le attività di...

espandi     

  • Arcate d’arte. Consonanze di teatro, cultura e arte in forma ridotta e nel rispetto delle regole. Arcate d’arte è la manifestazione estiva curata dal Tascabile per la promozione del Monastero del Carmine in quanto luogo di condivisione per la ricerca, la formazione, la produzione artistica, in una prospettiva internazionale e multidisciplinare.
    Quest’anno, nel chiostro del Monastero verranno presentati gli spettacoli di repertorio del Tascabile e le attività delle manifestazioni bergamasche che tradizionalmente trovano sede al Carmine: Festival Orlando, Contemporary
    Locus, FDE Festival Danza Estate, Fotografica. Festival di Fotografia Bergamo.

    Nella cornice del progetto #tuoCarmine, durante Arcate d’arte – Il chiostro in scena, l’Associazione Culturale Guide Turistiche Città di Bergamo proporrà delle visite guidate del Monastero del Carmine. Prima degli spettacoli del TTB sarà possibile visitare gli spazi riqualificati negli scorsi mesi e scoprire storie e racconti legati a tutti gli spazi dell’intero complesso monastico.

    Visita: Scopri il programma ed acquista i biglietti
 

TTB in virtual Tournée / FAICP (Colombia)
Dal 11 Dicembre 2020 · ore 23:00  al 12 Dicembre 2020 · ore 23:00
Bogotà - streaming online / Manifestazione

il Teatro Tascabile è ospite della XXXII Edizione del FAICP Festival Artístico...

espandi     

  • Internacional, Invasión de Cultura Popular “Carnaval de la alegría” di Bogotà, che quest’anno si sta realizzando in una versione integralmente digitale.

    Dopo la proiezione di “Amor mai non s`addorme. Storie di Montecchi e Capuleti” e la partecipazione al “Foro de la visibilidad de la cultura” accanto a maestri internazionali, il Tascabile presenta il documentario “In balìa di voi stessi” (regia di Alberto Valtellina) sull’esperienza di territorializzazione (34 interventi spettacolari in 10 giorni) realizzata in Danimarca nel 2013 per la Festuge dell’Odin Teatret. Il filmato sarà disponibile per 24 ore a partire dalle 23 (ora italiana) dell’11 dicembre sul canale Youtube del festival: https://www.youtube.com/c/Tchyminigagua/featured

    Visita: In balìa di voi stessi
 

TTB per ARTLAB 2020
Dal 23 Settembre 2020  al 26 Settembre 2020
Bergamo, sedi varie / Manifestazione

Dal 23 al 26 settembre ArtLab sarà a Bergamo, per riflettere su come la cultura possa avere...

espandi     

  • un ruolo centrale per alimentare la coesione sociale e la ricostruzione nel post-Covid. La città che più di altre in Italia porta i segni dell`epidemia, ospiterà in presenza presso il monastero del Carmine, nella sala del Consiglio Comunale e in Sala Galmozzi, ben 9 dei 18 appuntamenti in programma: un segno importante per ribadire che, anche in periodo di distanziamento con tutte le precauzioni del caso, è possibile tornare a incontrarsi fisicamente per discutere su temi centrali per il futuro.
     
    La programmazione e la sostenibilità di ArtLab Bergamo si devono all’ampia rete nazionale e internazionale dei partner e ai due main partner Comune di Bergamo e Fondazione Cariplo.
     
    La partecipazione del TTB, diventato a sua volta partner del progetto, è frutto del processo che Teatro e Amministrazione comunale stanno condividendo da alcuni anni, che ha portato alla firma del primo Partenariato Speciale Pubblico-Privato in Italia. Un’alleanza volta al recupero e alla valorizzazione culturale del monastero del Carmine (XV sec.), bene comune che, negli spazi in parte già recuperati grazie al sostegno di cittadini, imprese, associazioni e fondazioni, sarà simbolicamente tra le sedi della manifestazione.
     
    All’interno del programma non mancherà la riflessione sul tema del Partenariato Speciale,  strumento chiave per favorire dinamiche di valorizzazione culturale del patrimonio. Mercoledì 23 settembre (18.30) l`incontro "I partenariati speciali pubblico-privati: innovazione e opportunità" partirà dall`esperienza di TTB per riflettere sulle opportunità offerte da questo strumento. Inoltre, segnaliamo che al monastero del Carmine sono previsti altri tre appuntamenti: “Cultura, benessere e coesione sociale” (23 settembre), “Viviamo Cultura: il patrimonio di tutti” e “I presidi culturali territoriali: il ruolo delle Fondazioni” (25 settembre).
     
    INFO: i posti disponibili per gli eventi in presenza sono limitati ed è obbligatoria l`iscrizione tramite sito di ArtLab. Tutti gli eventi saranno trasmessi in streaming e fruibili sul sito Artlab
    Iscrivendosi alla community sarà possibile commentare in diretta le sessioni, scaricare documenti aggiuntivi e fare networking online.

    Visita: Sito Artlab
 

TTB per Giornate europee del Patrimonio 2019: inaugurazione lavori al Carmine e spettacoli
Dal 20 Settembre 2019 · ore 21:00  al 22 Settembre 2019 · ore 18:00
Sede TTB / Manifestazione

In occasione delle Giornate europee del patrimonio sostenute dal MiBACT, il Teatro Tascabile e...

espandi     

  • l’Amministrazione comunale di Bergamo inaugurano l’avvio dei lavori di recupero del Monastero del Carmine (XV sec.), parte del progetto “Teatro: un futuro possibile”.

    Verranno inoltre presentati i progetti futuri, come la realizzazione di una “foresteria d’artista”, volti a confermare il Carmine come luogo internazionale di incontro e scambio di pratiche artistiche.

    Ad aprire la mattinata un breve frammento spettacolare del TTB, un omaggio di buon auspicio, un segno festivo per dare il via ai lavori.

    Per l’occasione durante tutto il fine settimana il chiostro resterà accessibile gratuitamente (ore 10-13 e 15-18) e nelle serate di venerdì 20 e sabato 21 settembre alle ore 21 il Tascabile presenterà la sua ultima produzione dal titolo “The Yoricks. Intermezzo comico”, uno spettacolo dedicato ai mitici clown del passato, da Foottit et Chocolat ai Fratellini, al grande Charlie Rivel, ai Fratelli Colombaioni (i celebri clown di Fellini).
     
    PROGRAMMA DETTAGLIATO:
     
    Venerdì 20 e sabato 21 settembre ore 21
    THE YORICKS. INTERMEZZO COMICO
    A cura del TTB Teatro tascabile di Bergamo.
    Per il Teatro Tascabile il lavoro sul clown è una sorta di fiume carsico, un tema che periodicamente torna e si impone quasi come dichiarazione di origine e vanto di appartenenza.
    La nuova creazione del TTB è dunque uno spettacolo sul “grado zero” del teatro, cioè il riso. Insieme al riso fa parte del “grado zero”, sia pure nella sua variante comica, una spolverata di paura della morte. Lo spettacolo, pensato come un surreale circo dell’anima, è una dedica ai mitici clown del passato, da Foottit et Chocolat ai Fratellini, al grande Charlie Rivel, ai Fratelli Colombaioni (i celebri clown di Fellini).
    Prenotazione consigliata: info@teatrotascabile.org | 035 242095
     
    Sabato 21 settembre ore 11.30
    IL FUTURO POSSIBILE DEL CARMINE: AL VIA IL CANTIERE
    Incontro a cura del TTB Teatro tascabile di Bergamo e dell`Amministrazione comunale.
    Per il Teatro Tascabile fare teatro non significa solamente produrre spettacoli, ma anche occuparsi dello sviluppo culturale del proprio territorio, prendersi cura di un luogo e della comunità a cui appartiene. Il TTB e l’Amministrazione comunale di Bergamo hanno realizzato nel 2018 il primo partenariato speciale pubblico-privato in Italia, volto al recupero e alla valorizzazione del monastero del Carmine, sede del TTB dal 1996. Grazie a questa inedita forma di collaborazione e al sostegno di numerosi privati e cittadini verrà inaugurato il primo lotto del cantiere. Verranno inoltre presentati i progetti futuri, come la realizzazione di una “foresteria d’artista”, confermando il Carmine come luogo internazionale di incontro e scambio di pratiche artistiche.
    Ad aprire la mattinata un breve frammento spettacolare del TTB, un omaggio di buon auspicio, un segno festivo per dare il via ai lavori.
    Prenotazione consigliata: info@teatrotascabile.org | 035 242095

    "TEATRO: UN FUTURO POSSIBILE" sarà realizzato anche grazie alla generosità dei bergamaschi e di tutti i cittadini del mondo.

    SOSTIENI il Carmine con una donazione e accedi alle detrazioni fiscali del 65% sul sito www.teatrotascabile.org/progettocarmine

    #TTBcarmine #patrimonio2018 #buonepratiche
 

ARCATE D`ARTE 2019: Cine-tascabile
Dal 28 Luglio 2019  al 31 Agosto 2019
Sede TTB / Manifestazione

CINE TASCABILE
In collaborazione con Lab 80 film
Film vecchi e nuovi indagano relazioni,...

espandi     

  • contaminazioni e suggestioni. In un viaggio che fin dalle sue origini tocca aree culturali differenti, il cinema incontra, interpreta e assorbe la musica, la danza, il teatro, l’arte.
    INFO: ingresso intero 6 euro, ridotto 5 euro, soci Lab 80 film 4 euro.

    Domenica 28 luglio ore 21
    IRAN. TRE VOLTI
    di Jafar Panahi, Iran 2018, 102’, v.o. sott.it. con Benhaz Jafari, Jafar Panahi
    La famosa attrice Behnaz Jafari riceve un video in cui una giovane ragazza chiede il suo aiuto per sfuggire alla morsa di una famiglia conservatrice. Behnaz abbandona le riprese del suo film e si rivolge al regista Jafar Panahi per avere aiuto. I due viaggiano in auto verso il villaggio della ragazza nelle remote montagne del nord ovest dell`Iran, dove ancestrali tradizioni continuano ancora a dettare legge nella vita locale.

    Venerdì 2 agosto ore 21
    DANCING DREAMS - SUI PASSI DI PINA BAUSH
    di Anne Linsel, Rainer Hoffmann, Germania 2010, 92’, v.o. sott.it.
    Quaranta ragazzi, tra i 14 e i 18 anni, condividono per dieci mesi lo stesso palcoscenico per mettere in scena Kontakthof, una delle coreografie più complicate elaborate da Pina Bausch. Guidati dalle stelle della danza Jo-Ann Endicott e Bénédicte Billiet e supervisionati dalla celebre ballerina, di cui il documentario custodisce anche l`ultima intervista rilasciata poco tempo prima di morire, i giovani provano con disciplina a dare consistenza ai loro sogni.

    Sabato 3 agosto ore 21
    UNA STORIA BANALE
    di Wojciech Has, Polonia 1982, 106’, v.o. sott.it. con Gustaw Holoubek, Hanna Mikuc, Anna Milewska
    Un luminare della medicina, durante una notte di insonnia, fa un bilancio della sua vita. Dalla noia di una vita borghese emerge solo l’ammirazione per la giovane Katarzyna, la sua pupilla, l’unica con cui riesca a confidarsi. Ma finirà con il perdere anche lei. Una delle migliori trasposizioni da Čechov di uno dei maestri del cinema polacco, autore de “Il manoscritto trovato a Saragozza”.

    Martedì 13 agosto ore 21
    FEDRA
    di Jules Dassin, Grecia 1961, 115’, v.o. sott.it. con Anthony Perkins, Melina Mercouri, Raf Vallone, Elizabeth Ercy
    Fedra è la moglie di Thanos, un ricchissimo armatore greco, che, già sposato con una donna inglese, ha avuto da questa un figlio, Alexis, il quale vive a Londra, lontano dal padre. Quando Thanos ha notizia che il figlio, invece di seguire gli studi, si è dato alla pittura, prega Fedra di recarsi a Londra per dissuadere il giovane dai suoi nuovi propositi. L`incontro tra la matrigna e il figliastro è diverso da quello immaginato perché i due simpatizzano subito e in breve si trovano legati da una violenta passione.

    Martedì 20 agosto ore 21
    VANJA SULLA 42° STRADA
    di Louis Malle, Usa, 1994, 119’, v.o. sott.it. con Wallace Shawn, Brooke Smith, Julianne Moore, Larry Pine
    Una compagnia di attori sta provando lo Zio Vanya di Čechov in un teatro prossimo alla demolizione sulla 42esima strada di New York. Il testo cechoviano, man mano procede la recita, rivela sempre più la propria modernità. Il professor Serybryakov si è ritirato nella sua casa di campagna per scrivere con calma un saggio sulla cultura russa. Sono suoi ospiti la seconda moglie Yelena, il medico di famiglia dottor Astrov, e poi Vanya, Sonya e Maman. Attorno al professore, velleitario e lamentoso, si intrecciano le relazioni e le segrete passioni dei vari personaggi.

    Venerdì 23 agosto ore 21
    MEDEA
    di Lars Von Trier, Danimarca, 1988, 75’, v.o. sott.it. con Kirsten Olesen, Udo Kier, Henning Jensen
    Quella di Von Trier è un’opera astratta, in cui le passioni dei protagonisti implodono in loro stessi per poi manifestarsi nel paesaggio nordico sferzato da un tangibilissimo vento gelido e sommerso da onde violente. Poche parole, pochi contatti, pochissime azioni: sono le immagini a parlare e a staccare la storia di Medea dalla contingenza per immergerla nell’assolutezza del mito. Basato su una sceneggiatura mai traslata in forma filmica dal più grande regista danese di sempre: Carl Theodor Dreyer.

    Sabato 24 agosto ore 21
    LA STRADA
    di Federico Fellini, Italia, 1954, 107’, v.o. sott.it. con Anthony Quinn, Giulietta Masina, Richard Basehart, Aldo Silvani
    Gelsomina è una ragazza candida che ha uno strano rapporto, fatto d`amore e soggezione, con Zampanò, un rozzo girovago che si guadagna da vivere con numeri circensi. Un giorno questi uccide il "Matto", altro giramondo a cui Gelsomina si è legata d`amicizia. La ragazza, sconvolta, impazzisce. Zampanò l`abbandona ma, più tardi, avuta notizia della sua morte, scoppia in pianto dirotto. Commovente e fiabesco superamento del neorealismo.

    Martedì 27 agosto ore 21
    IL CIRCO DI TATI
    Parade
    di Jacques Tati, Francia, Svezia, 1984, 84’, v.o. sott.it. con Jacques Tati, Les Sipolo
    Il film mostra, ripreso con varie telecamere, il Circo di Tati durante lo spettacolo. Inframmezzati dalla visione dei tecnici mentre lavorano, divertendosi essi stessi, i numeri via via che si svolgono e i comportamenti del pubblico coinvolto. Si rivedono vecchie e nuove pantomime dello stesso Tati, una disastrosa e divertentissima orchestra, cantanti e clowns. A conclusione le telecamere si trattengono su due bambini che giocano, dopo lo spettacolo, con gli attrezzi del circo.

    Venerdì 30 agosto ore 21
    EAST IS EAST
    di Damien O`Donnell, Regno Unito, 1999, 99’, v.o. sott.it.
    Per George Khan, Gengis per i suoi ragazzi, la vita è una battaglia. Orgoglioso di essere pakistano, proprietario di un avviato negozietto di "fish and chips", l`uomo non ha intenzione di arrendersi alla cultura "free" che si respira nell`Inghilterra degli anni Settanta. Ma la moglie (inglese) e i figli hanno altre idee per la testa. Ayub Khan-Din sceneggia una sua commedia di successo sul multietnismo nelle periferie britanniche e O`Donnell dirige un film ironico, trascinante, spassoso.

    Sabato 31 agosto ore 21
    IL TRENO PER DARJEELING
    The Darjeeling Limited
    di Wes Anderson, Usa, 2007, 91’, v.o. sott.it. con Owen Wilson, Adrien Brody, Jason Schwartzman, Anjelica Huston
    Tre fratelli americani, che non si sono parlati per un anno, organizzano un viaggio in treno attraverso l’India alla ricerca di sé stessi e per rinsaldare il legame tra loro nella speranza di tornare a essere fratelli come nel passato. All’improvviso, però, la loro “ricerca spirituale” prende una piega diversa e incontrollabile. Si ritrovano così nel bel mezzo di un deserto con undici valigie, una stampante e una macchina. Inizia per loro un nuovo e inatteso viaggio.

    “Arcate d’arte” è realizzato in convenzione con l’Amministrazione comunale di Bergamo, con il sostegno di Fondazione della Comunità Bergamasca, Fondazione ASM, FAI Delegazione di Bergamo, Donne per Bergamo Bergamo per le donne e Sunsaving, con il contributo di Regione Lombardia, Cooperativa Città Alta e Ristorante Da Mimmo e con la nuova partnership con ATB e TEB spa.
    Il Tascabile è soggetto riconosciuto dal MIBAC Ministero per i Beni e le attività Culturali.

    Durante tutto il periodo verrà aperto alla visita il Chiostro del Carmine.
     
    La manifestazione rientra tra le attività di "Teatro: un futuro possibile", progetto di valorizzazione e recupero del monastero del Carmine a cui tutti possono contribuire.

    Scarica: ArcateDarte_programma

 

TTB per Il Paese fertile (Roma)
Dal 03 Aprile 2019  al 05 Aprile 2019
Teatro Palladium, Roma / Manifestazione

Il Tascabile propone spettacoli, spettacoli-dimostrazione, laboratori e incontri in occasione di...

espandi     

  • "Il paese fertile", la prima rassegna organizzata dal gruppo dei docenti di teatro del Dams dell’Università Roma Tre in collaborazione con la Fondazione Roma Tre Teatro Palladium.
    La manifestazione mette insieme diversi tipi di spazi teatrali (il foyer e la sala del Teatro Palladium; lo spazio intimo e di lavoro della sala Columbus, la piazza, le aule universitarie), e generi diversi (narrazione, danza, poesia, teatro danza, teatro di strada, tecniche orientali e tecniche occidentali), in modo da dare l’esperienza della infinita varietà di quel che indichiamo con la parola “teatro”. I performer coinvolti, punto di riferimento nei loro rispettivi ambiti poetici, sono accomunati dall’esperienza che hanno condiviso con gli studenti di Roma Tre attraverso i laboratori che li hanno visti maestri. Con i loro spettacoli, con gli incontri e le dimostrazioni di lavoro, con i libri e le collaborazioni con altri linguaggi espressivi, mostrano ora la loro storia e la loro identità di artisti.

    PROGRAMMA DETTAGLIATO
    Teatro tascabile di Bergamo.
    Biografia di un teatro: danze, racconti, pedagogia, teatro in spazi aperti, clowns, canti, prove aperte.
    Coordina Mirella Schino

    Mercoledì 3 aprile  h 11,00-12,00 (Aula Columbus, Via delle Sette Chiese, 101): Fuochi d’artificio. Spettacolo dimostrazione

    h 12,00-13:00: Presentazione del Teatro Tascabile con gli attori della compagnia e Franco Ruffini

    h 17,30 (Foyer del Teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano, 8) – Saluti istituzionali: Prof. Luca Aversano, Presidente della Fondazione Roma Tre Teatro Palladium e Coordinatore del Collegio didattico DAMS; Prof.ssa Silvia Carandini, Consigliera di amministrazione della Fondazione Roma Tre Teatro Palladium.

    h 18,00: Incontro Teatro per il recupero e la valorizzazione degli spazi: il progetto del Teatro tascabile di Bergamo per il monastero del Carmine. Coordina Lucio Argano

    h 21,00 (Teatro Palladium): Fuochi d’artificio. Spettacolo-dimostrazione

     
    Giovedì 4 aprile h 9,30-13,00 (Aula Columbus): Racconti dall’India. Racconti e dimostrazioni di lavoro sulle tecniche dell’Orissi e del Kathakali

    h 14,30-16,30: Amor sacro, amor profano. Spettacolo dimostrazione tra Bharata Natyam e Flamenco

     
    Venerdì 5 aprile h 9,30-11,00 (Aula Columbus): Teatro in spazi aperti: nozioni e sviluppi nella pratica del TTB. Conferenza con video

    h 11,00-13,30: Lavoro pratico con gli studenti

    h 14,30: Messieurs, che figura! Spettacolo di clown

    h 15,30-16,30: Conclusione
 

TTB per FOTOGRAFICA 2018
Dal 26 Ottobre 2018  al 11 Novembre 2018
Sede TTB / Manifestazione

Nell’anno europeo del Patrimonio culturale il TTB ospita Fotografica - Festival di Fotografia...

espandi     

  • Bergamo che si svolgerà al monastero del Carmine dal 26 ottobre all`11 novembre. "Equilibrio sottile" è il titolo della seconda edizione che avrà al centro il tema dell`ambiente: la sua bellezza; il difficile equilibrio Uomo/Terra; la sua Tutela, più che mai necessaria.

    L`iniziativa è in linea con le finalità del progetto "TEATRO: UN FUTURO POSSIBILE" volto al recupero e alla valorizzazione in chiave culturale del monastero del Carmine (XV sec.), sede del TTB dal 1996. L`intento è creare un dinamico equilibrio tra memoria e identità del Carmine e la sua funzione contemporanea: un luogo di condivisione artistica per la ricerca, la formazione, la produzione. Un luogo dove esperienze artistiche diverse e all’apparenza lontane possano incontrarsi in una casa comune, un crocevia dove ognuno possa lasciare la propria esperienza umana ed artistica in una prospettiva multidisciplinare che coniughi approfonditi percorsi di studio e formazione con quelli performativi.
     
    "TEATRO: UN FUTURO POSSIBILE" è realizzato con il Comune di Bergamo e con il patrocinio dell`Università degli Studi di Bergamo.

    Visita: INFO TEATRO UN FUTURO POSSIBILE / INFO FOTOGRAFICA 2018
 

RIOTE 2: Join Staff Training
Dal 25 Settembre 2018  al 03 Ottobre 2018
Utcaszak Theatre (Ungheria) / Manifestazione

Tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre si svolge l`ultimo appuntamento pedagogico di...

espandi     

  • Riote2 a Zsámbék (Ungheria) organizzato e ospitato da SpecStreet Community Theatre Association.
    Le attività sono divise in due parti: quelle pedagogiche sotto la conduzione del partner ungherese e del suo direttore Simon Balázs e quelle performative che prevederanno la presentazione di alcuni interventi spettacolari lungo le strade di Zsámbék o della stessa Budapest. Queste ultime prevedono uno speciale contributo da parte del partner sloveno, “Kud Ljud”.
    Nel corso dei giorni si svolgeranno anche importanti riunioni organizzative per la pianificazione delle prossime attività.

    Visita: RIOTE website
 

TTB per Giornate europee del patrimonio
Dal 22 Settembre 2018  al 23 Settembre 2018
Sede TTB / Manifestazione

In occasione delle Giornate europee del patrimonio, promosse il 22 e 23 settembre dal Consiglio...

espandi     

  • d`Europa e dalla Commissione Europea, il Tascabile raccoglie l`invito dell`Amministrazione comunale di Bergamo e partecipa con tre iniziative dedicate al monastero del Carmine, sua sede dal 1996:

    Sabato 22 settembre ore 11
    FUOCHI D`ARTIFICIO
    Visita teatrale itinerante al monastero del Carmine.
    A cura del TTB Teatro tascabile di Bergamo.
    Adulti e bambini dai 5 anni.
    Prenotazione consigliata: info@teatrotascabile.org | 035 242095

    Sabato 22 settembre ore 12
    TEATRO: UN FUTURO POSSIBILE
    Incontro a cura del TTB Teatro tascabile di Bergamo.
    Intervengono gli assessori Nadia Ghisalberti e Francesco Valesini.
    Nell’anno europeo del Patrimonio culturale è stato approvato all’unanimità dal Consiglio comunale di Bergamo il primo Partenariato speciale pubblico-privato in Italia, finalizzato al recupero e alla valorizzazione del monastero del Carmine, sede del TTB dal 1996. Il progetto “Teatro: un futuro possibile”, promosso dal Tascabile insieme all’Amministrazione e con il patrocinio dell’ Università degli Studi di Bergamo, indica un percorso volto a restituire alla città il Carmine come luogo dedicato alla cultura, un crocevia dove ognuno possa lasciare la propria esperienza umana ed artistica in una prospettiva multidisciplinare (teatro, musica, danza, cinema, arti visuali). Durante l’incontro sarà condiviso con la cittadinanza il piano di recupero e valorizzazione culturale del Monastero.
    Prenotazione consigliata: info@teatrotascabile.org | 035 242095

    Domenica 23 settembre ore 15.00 | 15.30 | 16.30 | 17.00
    ALLA SCOPERTA DEL CARMINE
    Visite guidate con la collaborazione del TTB Teatro tascabile di Bergamo
    Prenotazione obbligatoria dal 15 al 20 settembre: 035 242226 (lu-do 9.00-17.30). Ritrovo 10 minuti prima di ogni visita

    "TEATRO: UN FUTURO POSSIBILE" sarà realizzato anche grazie alla generosità dei bergamaschi e di tutti i cittadini del mondo.

    SOSTIENI il Carmine con una donazione e accedi alle detrazioni fiscali del 65% sul sito www.teatrotascabile.org/progettocarmine

    VOTA il Carmine come Luogo del cuore del FAI Fondo Ambientale Italiano e contribuisci alla sua salvaguardia https://www.fondoambiente.it/luoghi/monastero-del-carmine?ldc

    #TTBcarmine #patrimonio2018 #buonepratiche #iluoghidelcuoreFAI

    Scarica: PROGRAMMA COMPLETO


Visita: VOTA IL CARMINE LUOGO DEL CUORE / SOSTIENI IL CARMINE CON ART BONUS
 

Per Amore o Per Forza
Dal 08 Settembre 2018  al 09 Settembre 2018
Sede Teatro Caverna, via Tagliamento 7, Grumello al piano (Bg) / Manifestazione

Giovani gruppi teatrali condividono il proprio lavoro durante la due giorni con cui inaugura la...

espandi     

  • nuova sede di Teatro Caverna.
    Per Amore o Per Forza è un progetto di TTB e Comune di Bergamo realizzato in collaborazione con HG80 e Teatro Caverna.
 

 
 
 
Facebook Linkedin Instagram Youtube Twitter Wikipedia