spettacoli

THE YORICKS. Intermezzo comico
Teatro di strada

Spettacoli di sala

Progetti speciali

Teatro orientale

Spettacoli dimostrazione
 

Anno: 2019 / Regia: TTB Teatro tascabile di Bergamo

“I clown sono sempre esistiti. Esisteranno sempre. Ogni volta che è stato necessario sono risorti dalle ceneri. Sono emersi dai ricordi. Il tempo non li ha mai sfiorati. Essi sono eterni, come l’erba dei sentieri.”
(Tristan Rémy)

Sei clown, sei monaci-scheletro, si riuniscono, insieme ad angeli, leoni e cavalli, per fare della morte un circo surreale. “The Yoricks” inizia con una scarpa che piove da chi sa dove, dall’alto, forse da un cielo umano fatto di aerei che bombardano e di sirene da guerra, o forse dal piano di sopra. Prosegue seguendo il ritmo delle grandi gags del circo.

È un circo dell’anima, mescolanza di malinconia, riso, paura della morte, nostalgia. È una dichiarazione d’amore ai mitici clown del passato, da Foottit et Chocolat ai Fratellini, al grande Charlie Rivel, ai Fratelli Colombaioni: un omaggio che il Teatro Tascabile fa alla loro storia e alla loro arte. Il clown è un grande mito sommerso del teatro novecentesco. Per il TTB un tema che periodicamente torna ad imporsi.

Questo spettacolo è anche l’ultimo atto di una trilogia e di una lunga ricerca sulla danza macabra: “Amor mai non s’addorme. Storie di Montecchi e Capuleti” (2009), “Rosso Angelico. Danza per un viaggiatore leggero” (2014), e ora “The Yoricks” (2019).  

Abbiamo voluto declinare la morte in tutte le sue varianti, tragica, drammatica, e comica. Forse perché lo spirito del tempo decreta che il teatro, oggi, è un fenomeno residuale. Celebrarne i fasti dall`aldilà – e ora tornare al teatro partendo dal riso, che è il suo grado zero – ha rappresentato per noi una denuncia, e una provocazione. Alla fine dello spettacolo, dietro i teschi così allegramente sorridenti riappaiono i volti sudati degli attori. In ossa e carne. E forse in questi volti sta il senso di uno spettacolo che si apre con la dichiarazione di non avere né senso né storia.

Attori: Alessia Baldassari, Giuseppe Chierichetti, Antonietta Fusco, Ruben Manenti, Alessandro Rigoletti, Caterina Scotti, Maurizio Stefania
Coordinamento artistico: Tiziana Barbiero
Luci: Lorenzo Bucci
Suono: Fabio Vignaroli
Consulenza musicale: Maurizio Stefania, Osvaldo Airoldi – Officine Schwartz  
Consulenza alla scenografia: Luì Angelini e Paola Serafini - La Voce delle Cose
Organizzazione: Elena Donda, Giada Martinelli, Emanuela Presciani
Il TTB ringrazia per l’aiuto e il sostegno Simone Capula, Luigia Calcaterra e Mirella Schino  
Le riprese e le foto dello spettacolo sono a cura di Alberto Valtellina.

Sponsor tecnico: Nuova Emme Rota di Filisetti s.n.c.

Con il contributo di: Next Laboratorio delle Idee / Regione Lombardia



Scarica: TheYoricks_artisticschedule

Video

 
     

«Ridono i bambini e ridono - stupendosi - gli adulti a vedere una incredibile piccola “confraternita” di frati cappuccini, sotto il cappuccio il teschio sogghignante.» La Rocca (Italia) Roberto Carusi

 
 
 
Facebook Linkedin Instagram Youtube Twitter Wikipedia